Piano Strategico e Assicurazione della Qualità

lI Dipartimento di Ingegneria Civile ed Industriale ha definito un  Piano Strategico per la valorizzazione della didattica, della ricerca e della terza missione. Il Piano  è stato redatto avendo a riferimento il Piano strategico di Ateneo 2018-22, approvato dal CdA nella seduta del 22 Novembre 2018.

Il  Presidio della Qualità , in accordo con il Rettore e fatti salvi gli spazi di autonomia decisionale e le specificità di ciascuno, ha invitato i Dipartimenti ad adeguare i piani strategici delle strutture alle linee strategiche di Ateneo. Inoltre le Linee guida ANVUR nella parte che riguarda i Dipartimenti richiamano la definizione e la messa in atto di strategie per il miglioramento della qualità coerentemente alla programmazione strategica dell’Ateneo. La relazione annuale del Nucleo di Valutazione, sollecita fortemente l’azione dei Dipartimenti in tal senso.

L’obiettivo del Piano è stato l’identificazione delle aree tematiche di intervento per accrescere la capacità del Dipartimento nello svolgimento delle proprie missioni, aumentarne la visibilità, incrementare le collaborazioni con enti pubblici e aziende private, ed aumentare le ricadute delle proprie attività scientifiche sul territorio locale, nazionale ed europeo, con lo scopo di raggiungere gli standard qualitativi di un Dipartimento di eccellenza per il prossimo quinquennio 2023-2028.

 

Alla luce di una analisi dei principali processi dipartimentali e di opportuni indicatori, anche sulla base dei risultati della VQR 2011-2014, sono stati individuati i punti di forza e i punti di debolezza su cui agire con maggiore priorità per ottenere una piena valorizzazione delle risorse umane e strutturali a disposizione.

 

Il DICI si è dotato da tempo di un Responsabile AQ di Dipartimento, che è la figura di interfaccia tra il Presidio della Qualità di Ateneo e il Dipartimento per quanto attiene il sistema di assicurazione qualità. I Responsabili AQ del DICI sono Simone Camarri (Area Industriale) e Paolo Sebastiano Valvo (Area Civile).

La performance del Dipartimento, in un’ottica integrata, è descritta, per le tre missioni, attraverso l’identificazione di obiettivi ed azioni, che coinvolgono le attività istituzionali, le attività amministrative e gestionali e l’assicurazione della qualità di tutti i processi