Valutazione del rischio di liquefazione mediante prove penetrometriche statiche (CPT)

Nei depositi saturi di sabbie sciolte, durante gli eventi sismici, si generano delle sovrapressioni della fase fluida che causa la riduzione drastica delle tensioni efficaci, cosicchè la resistenza al taglio dei terreni attinge valori trascurabili ed il terreno si comporta come un fluido. Analisi del potenziale di liquefazione, con metodi semplificati, utilizzano i risultati delle prove penetrometriche. Il gruppo di ricerca ha affrontato due tematiche: a) la possibilità di implementare una banca dati di prove CPTdelle aree costiere della Versilia e delle piane alluvionali del Serchio e dell’Arno, utilizzabile ai fini della valutazione del rischio di liquefazione in particolare nelle aree di nuova urbanizzazione; b) la possibilità di utilizzare un mini piezocono per una migliore identificazione di strati liquefacibili nei terreni a sottile stratificazione.

Baglione (Regione Toscana), “WORKSHOP: Recenti Sviluppi nelle Indagini in Sito” – 14 Giugno 2019, UNIPI, Polo F
Banca dati regionale CPT (valutazione rischio liquefazione)
Piezocono (CPTu)
Punta meccanica (CPTm)
Mini-penetrometro UNIPI

Research group
Prof. Diego Lo Presti, Stefano Stacul (Assegnista di Ricerca), Aurora Magalotti (laureanda), Sara Cheli, www2.ing.unipi.it/geotecnica/02%20personale.htm

External collaborations:
Regione Toscana (Settore Rischio Sismico) www.regione.toscana.it/speciali/rischio-sismico
Pagani Geotechnical Equipment
www.pagani-geotechnical.com/
Prof.ssa Claudia Meisina (Università di Pavia)
sciter.unipv.eu/site/home/persone/scheda720002991.html


Funding:

  • Accordo di collaborazione scientifica RT – Destec del 2012 (20000 euro, concluso): Valutazione della pericolosità di liquefazione del terreno in condizioni sismica nelle aree costiere della Toscana settentrionale
  • Accordo di collaborazione scientifica RT – DICI del 2018 (30000 euro, in corso): ANALISI E STUDI AVANZATI PER LA VERIFICA DELLA SUSCETTIBILITÁ A LIQUEFAZIONE DEI TERRENI

Main publications:

  • Meisina, C., Stacul, S., Lo Presti, D. (2018). Empirical correlations to improve the use of mechanical CPT in the liquefaction potential evaluation and soil profile reconstruction. 4th International Symposium on Cone Penetration Testing (CPT’18), Delft, CRC Press.
  • Stacul, S.; Giusti, I; Lo Presti, D. (2017). CPT PaGE: User Manual – Interpretation and Use. http://doi.org/10.13140/RG.2.2.27360.17929/1
  • Meisina, C. et al. (2017). Differences between mechanical and electrical cone penetration test in the liquefaction hazard assessment and soil profile reconstruction. In ICCE International Conference of Civil Engineering (pp. 12-14).
  • Lo Presti, D. et al. (2017). Assessment of the liquefaction susceptibility by means of different damage severity indices: A case study of 2012 Emilia Romagna earthquake. In 5th International Conference on Geotechnical Engineering for Disaster Mitigation and Rehabilitation.
  • Lo Presti, D., and Meisina, C. (2014). Evaluating liquefaction potential of soils using CPT: a case study in the central Po River Plain, Italy. In 3rd International Symposium on Cone Penetration Testing (pp. 1055-1063). Gregg Drilling & Testing.