Laboratorio di stampa 3D e prototipazione rapida

Il laboratorio è equipaggiato con diversi sistemi di prototipazione rapida, basati sulle nuove tecniche di lavorazione additiva e sottrattive. In particolare, sono presenti stampanti 3D a polimerizzazione di resina liquida (SLA e DLP) con possibilità di realizzare prototipi in diversi materiali per applicazioni ingegneristiche e biomedicali e stampanti 3D a filamento (FDM) con possibilità di realizzare prototipi con la maggior parte dei materiali termoplastici (PLA, PMMA, ABS, Nylon). Infine, sono presenti una macchina a taglio laser per materiali leggeri (plexiglass, legno) e una piccola fresa CNC da banco.


Il laboratorio ha come scopo principale la ricerca in ambito di digital manufacturing, con particolare riferimento al controllo e all’ottimizzazione dei parametri e dei processi di produzione innovativi, ai materiali utilizzati e alla progettazione di parti prodotte mediante tali tecnologie (design for additive manufacturing). Il laboratorio propone e/o partecipa ad attività di ricerca e consulenza con imprese, enti e istituzioni, a livello regionale, nazionale e internazionale. La struttura è, inoltre, utilizzata da studenti, dottorandi e ricercatori per lo sviluppo delle loro attività didattiche e di ricerca. Gli studenti possono sperimentare concretamente i nuovi processi di progettazione e fabbricazione digitale, autonomamente o nell’ambito di attività formative multidisciplinari pensate per valorizzare alcuni percorsi di studio dei corsi di laurea della scuola di ingegneria. Infine, il laboratorio organizza e promuove, autonomamente o in collaborazione con enti e istituzioni, iniziative di disseminazione culturale come cicli di seminari, conferenze e piccole mostre riguardanti tutti i temi che esplorano i nuovi modelli di produzione, favorendo la relazione tra diverse discipline.
Alcuni esempi di progetti finanziati ai quali il laboratorio ha partecipato o sta partecipando:
PRA 2017-18 – Università di Pisa Design, fabbricazione, analisi sperimentale e numerica di micro-reattori.
Smart@lignSviluppo di un processo lean per la progettazione web collaborativa e la fabbricazione mediante una tecnologia innovativa di additive manufacturing di allineatori ortodontici personalizzati.
PRIME-VR2, Call: H2020-ICT-2018-2020, Topic: ICT-25-2018-2020 Personalised recovery through a multi-user environment: Virtual Reality for Rehabilitation.


Collaborazioni esterne

Creiamo in 3D
MakeX presso il Polo Tecnologico di Navacchio